TRANSIZIONE DIGITALE FIUDAC/S

In quest’ultimo periodo è venuta in auge la frase “transizione digitale”, in particolare da quando abbiamo anche un Ministero con questo nome, riferita al passaggio verso un maggiore utilizzo delle nuove tecnologie negli ambiti più diversi; anche noi sacristi della FIUDAC/S, soprattutto dopo la nascita dell’Ente Bilaterale FACI FIUDAC/S, avvertiamo questa necessità al fine di fornire un servizio migliore alle Unioni Diocesane e a tutti i sacristi iscritti alla Federazione e, in futuro speriamo prossimo, iniziare a stipulare convenzioni favorevoli agli iscritti su diversi fronti.

Qui di seguito trovate un testo di presentazione di questo passaggio alla digitalizzazione che sta prendendo avvio in questi giorni che è stato già inviato personalmente ai Presidenti delle Unioni Diocesane e che illustra le varie fasi di questo lavoro che sta prendendo avvio e i vantaggi che potrà portare alla Federazione e di conseguenza a tutti gli iscritti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *